Nella III Domenica del Tempo ordinario, il 21 gennaio 2024 Papa Francesco ha dato inizio ufficiamene all’Anno della preghiera. I prossimi mesi ci condurranno al Giubileo del 2025, ed è necessario preparare questo speciale anno di Grazia con una preghiera intensa, fervente, vera e sincera. Un intero anno dedicato non solo a pregare, ma anche a riscoprire il valore della preghiera personale e il suo assoluto bisogno nella vita di ciascuno, della...

In the second semester of 2024-2025 a group of professors and collaborators will offer a transdisciplinary course in the Alphonsian Academy entitled “La persona umana come essere relazionale. Prospettive transdisciplinari”. The course will be comprised of three parts: 1. Introduction 2. Selected Authors and Texts 3. Five Paradigms (personalist, phenomenological, psychological, sociological and theological). This is the second of a series of p...

Speranza, il dono e l’appello più grande Il nostro mondo insanguinato dalle guerre, confrontato con gravi problemi da affrontare – come il cambiamento climatico o l’escalation nucleare –, riempito di paure dopo la pandemia del Covid-19 ha tanto bisogno di una rigenerazione della speranza, che permetterebbe di guardare serenamente al futuro. Gli uomini vanno infatti là dove si respira aria di speranza e fuggono da dove non ne avvertono l...

Spiritual life has been metaphorically depicted through two images: the pilgrimage and the ascent to the mountain’s summit, where the soul will be united with God.[1] Under the influence of “unhealthy dualisms” that have left”a mark on certain Christian thinkers in the course of history” (LS 98), these metaphors have sometimes been misconstrued as an attempt to escape from the despised or unbearable world (fuga mundi). Dionysius the...

In seguito alla pubblicazione di Fiducia supplicans si sono sentite voci e sono apparsi scritti di diverso tipo, sia a favore che contro la dichiarazione; fino a considerarla una violazione della tradizione della Chiesa oppure nient’altro che una finta apertura. Comunque sia, la polvere è stata sollevata. Non sappiamo se è quello che ci si aspettava; ma, come afferma un proverbio spagnolo, non esiste male che non venga accompagnato da qualche...

Fare o fondare la bioetica globale? 4 – L’ecologia globale e integrale di papa Francesco

  Il tema della “bioetica globale” ha fatto recentemente ingresso nel dibattito promosso dalla Pontificia Accademia per la Vita (PAV) con l’Assemblea Generale del 25-27 giugno 2018, che è stata aperta solennemente da un ampio discorso di papa Francesco in occasione di XXV anniversario dalla sua istituzione (cf. lettera Humana communitas). Il tema della “bioetica globale” ha avuto, ovviamente, come sfondo l’enciclica La...

Suicidio assistito: accompagnare sino alla fine?

    La discussione bioetica sul fine vita negli ultimi anni si è focalizzata sul cosiddetto diritto a morire (right to die) del paziente inteso come massima espressione della sua autonomia. Dal punto di vista razionale appare assurdo che un soggetto affermi se stesso con un atto che ha come finalità la propria autodistruzione: essere viventi è la condizione previa per poter prendere qualsiasi decisione e, per ciò stesso, l...

Crescere nella santità e nell’impegno per la propria vocazione (ChV, n. 3)

    Qualche tempo fa, sempre sul Blog, abbiamo avuto modo di avvicinare, seppur di striscio, la Chistus vivit di papa Francesco, l’esortazione apostolica indirizzata – in primis – ai giovani a pochi mesi dalla celebrazione del Sinodo dei Vescovi 2018 (3-28 ottobre 2018). Vorremmo continuare ad approfondire la conoscenza di questo documento motivati dalle stesse parole e dall’invito che il Santo Padre ha rivolto loro, o...

Querida Amazonia: Sueño profético – Camino sapiencial – Horizonte abierto

      Hasta ahora las reacciones han sido inmediatas y variopintas. No sin una carga de desilusión, sobre todo para aquellas personas que tal vez esperaban giros revolucionarios intraeclesiales. Hablamos de reacciones más que de recepciones, y esto es ya una clave, sino un síntoma. Estamos sin duda frente a un texto bien estructurado, bello en su narrativa, por momentos poético, incisivo y no menos esperanzador (texto...

A proposito del festival di Sanremo: la musica è una “cattedra” di valori?

    Al di là delle varie controversie che un festival come questo può risvegliare, l’importante è la musica che viene presentata e che poi riecheggia nella società. Non è facile da misurare, tanto meno anticipare come sarà tale ricezione. Ci sono canzoni che fanno storia per loro musica, per i loro testi o per i loro contesti. Inoltre, sempre, in qualche modo, le canzoni toccano le fibre più intime delle persone e, in...