Alumni: nominato Ausiliare di Nagasaki (Giappone)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Nagasaki (Giappone), il Rev.do Peter Michiaki Nakamura, finora parroco di Miura-machi, assegnandogli la sede titolare di Fessei.

Rev.do Peter Michiaki Nakamura
Il Rev. Peter Michiaki Nakamura è nato il 21 marzo 1962 a Saikai-city, Prefettura di Nagasaki. È stato alunno del Seminario minore di Nagasaki. Ha studiato Filosofia e Teologia nel Seminario Maggiore San Sulpizio in Fukuoka. Ha conseguito la licenza in Teologia Morale presso l’Accademica Alfonsiana a Roma (1994).

È stato ordinato sacerdote il 19 marzo 1988 per l’Arcidiocesi di Nagasaki.

Dopo l’Ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Formatore nel Seminario Minore dell’Arcidiocesi di Nagasaki (1988-1989); Vicario parrocchiale nella Parrocchia di Nakamachi (1989-1991); Studi di specializzazione in Teologia Morale a Roma (1991-1994); Formatore nel Seminario Minore dell’Arcidiocesi di Nagasaki (1994-1999); Vicario parrocchiale nella Parrocchia Cattedrale di Urakami (1999-2002); Parroco della Parrocchia di Togitsu (2002-2005); Formatore nel Seminario Maggiore in Fukuoka (2005-2007); Parroco della Parrocchia di Uematsu (2007-2014); dal 2009: Docente di Teologia morale presso i Seminari Maggiori di Fukuoka e Tokyo; dal 2014: Parroco della Parrocchia di Miura-machi.

Ordinazione episcopale di Mons. Jesús  Galeote Tormo, OFM

 

Il Vicariato apostolico di Camiri è in festa per i cento anni della sua nascita. La data del 22 maggio di un secolo fa ha infatti segnato l’inizio della presenza fissa dei gruppi di missionari che, attraversando le Ande, sono riusciti a dare inizio ad una evangelizzazione organizzata della popolazione locale.

Mons. Jesús  Galeote Tormo, ex-alunno dell’Accademia, ci ha inviato un video della sua ordinazione avvenuta nella celebrazione del Centenario del Vicariato apostolico di Camiri.

Mons. Jesús  Galeote Tormo, OFM è stato nominato  lo scorso 22 febbraio 2019 (vedi Accademia Alfonsiana 22/02/2019)

La solenne Eucaristia della consacrazione episcopale è stata celebrata il 22 maggio nella Cattedrale del Vicariato, San Francesco di Assisi, ed è stata presieduta dall’Arcivescovo Angelo Accattino, Nunzio apostolico in Bolivia, il quale nell’omelia ha detto al nuovo Vescovo: “Tu sarai il pastore! Dovrai invitare il popolo a seguire Gesù, sulla via della vita!”

CENTENARIO DEL VICARIATO DE CAMIRI Y ORDENACIÓN EPISCOPAL DEL PADRE JESÚS GALEOTE.

Ordenación Episcopal de Fray Jesús Galeote Tormo OFM, Vicario Apostólico de Camiri designado por el Papa Francisco.JESÚS EN EL PODER DEL ESPÍRITU SANTO….el lema de la nueva Misión de Mons. Jesús Galeote, Obispo de Camiri.

Pubblicato da Camiri Aldia su Mercoledì 22 maggio 2019

 

Ex studente nominato Vicario Apostolico di Camiri (Bolivia)

(Città del Vaticano, 22 febbraio 2019)

Il Santo Padre Francesco ha nominato Vicario Apostolico di Camiri (Bolivia) il Rev.do P. Jesús Galeote Tormo, O.F.M., finora Amministratore Apostolico “sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis” del medesimo Vicariato.

Rev.do P. Jesús Galeote Tormo, O.F.M.

Il Rev.do P. Jesús Galeote Tormo, O.F.M., è nato a Madrid, in Spagna, il 21 settembre 1951. Ha emesso la professione perpetua nell’Ordine Francescano il 30 marzo 1975. Ha studiato Filosofia a Toledo (Spagna) e Teologia presso la Pontificia Università di S. Tommaso d’Aquino (Angelicum). Ha poi ottenuto la Licenza in Teologia Morale presso l’Accademica Alfonsiana (1974-1976). Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Salamanca, Spagna (1978-1984), con ulteriori studi di specializzazione (1990-1991). Ha frequentato alcuni corsi per il Dottorato in Missionologia presso la Pontificia Università Gregoriana in Roma (1993-1994 e 2013-2014). È stato ordinato sacerdote il 5 settembre 1976.

Dopo l’ordinazione ha svolto i seguenti incarichi: 1976-1986: Responsabile della Pastorale giovanile, docente di religione e Vicario parrocchiale, Ávila, Spagna; 1986-1993: Direttore dell’Ospedale San Antonio de Lomerío, Dipartimento di Santa Cruz; 1993-2006: Parroco di San Javier e Responsabile del Center Kolping San Javier per la Pastorale indigena, Arcidiocesi di Santa Cruz de la Sierra; 2006-2008: Servizio pastorale nella Diocesi di Chiang Mai, Thailandia, nella Parrocchia di Mae Chaem; 2008-2010: Servizio pastorale nella Parrocchia di “Chian Saen”, Provincia di Chiang Rai, lavorando con gruppi etnici e migranti, Thailandia; 2010-2015: Parroco della Parrocchia Nostra Signora del Rosario a Prachuap Khirikhan, e membro del gruppo di formazione dei Francescani, Thailandia; 2015-2017: Guardiano e Parroco del Convento-Parrocchia San Francisco de Asís, Direttore del Centro Ecclesiale di Documentazione in Tarija, Diocesi di Tarija, Bolivia; dal 2017: Amministratore Apostolico del Vicariato Apostolico di Camiri.

 

Ex Studente nominato successore dell’Arcivescovo di Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo)

S.E. Mons. Fridolin Ambongo Besungu, O.F.M. Cap.

S.E. Mons. Fridolin Ambongo Besungu, O.F.M. Cap.

(Città del Vaticano – 1 novembre 2018)

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi di Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo), presentata dall’Em.mo Card. Laurent Monsengwo Pasinya. Gli succede per coadiutoria S.E. Mons. Fridolin Ambongo Besungu, O.F.M. Cap.

S.E. Mons. Fridolin Ambongo Besungu, O.F.M. Cap., è nato il 24 gennaio 1960 a Boto, Diocesi di Molegbe. Dopo aver frequentato i corsi di Filosofia nel Seminario di Bwamanda e di Teologia presso l’Istituto Saint Eugène de Mazenod, ha emesso la prima professione nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini nel 1981 e quella perpetua nel 1987. È stato ordinato sacerdote il 14 agosto 1988. Ha conseguito la Laurea in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana.
Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato parroco a Bobito (1988-1989), Professore presso l’Università Cattolica di Kinshasa; Superiore Maggiore, Vice-Provinciale dei Padri Cappuccini della Vice-Provincia nella Repubblica Democratica del Congo, Presidente Nazionale dell’Assemblea dei Superiori Maggiori (ASUMA) e della Circoscrizione dei Frati Minori Cappuccini in Africa (CONCAU).
Eletto Vescovo di Bokungu-Ikela, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 6 marzo 2005. È stato, inoltre, Amministratore Apostolico di Kole, Presidente della Commissione episcopale «Giustizia e Pace», e Amministratore Apostolico di Mbandaka-Bikoro, prima di essere nominato Arcivescovo della medesima Arcidiocesi il 12 novembre 2016. Dal giugno 2016 è Vice-Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (CENCO).