Un grazie sincero al Prof. Álvaro Córdoba Chaves

Un grazie sincero al Prof. Álvaro Córdoba Chaves

 

 

Come Accademia ci sentiamo di rivolgere un grazie sincero al prof. Álvaro Córdoba Chaves, docente invitato di Metodologia tecnica, da pochi mesi rientrato in Colombia, suo Paese natio, dopo più di 25 anni a servizio della nostra Accademia e dell’Archivio Storico Redentorista. Il prof. Córdoba ha insegnato all’Accademia Alfonsiana, come professore invitato, dal 1994 al 2014 per poi dedicarsi, negli ultimi sei anni, alla sola ricerca storica.

Padre Álvaro, nato il 16 aprile 1945, è entrato da giovanissimo tra i redentoristi, emettendo la professione religiosa nella Congregazione del Santissimo Redentore nel 1962, per essere ordinato sacerdote a Bogotà, da Paolo VI, il 22 agosto 1968.

La formazione culturale del p. Cordoba è stata ricca ed articolata. Dopo la formazione secondaria ha proseguito gli studi nella Facoltà di Filosofia e Lettere della Pontificia Universidad Javeriana di Bogotá, dove ha ottenuto la Licenza in Philosophia et Litteris Historia in specie, il 17 dicembre 1976. Ha proseguito la sua formazione accademica con il dottorato in Storia nella Facoltà di Scienze Sociali della Pontificia Universidad Javeriana de Bogotá 10 settembre 1982, per poi continuare i suoi studi a Roma presso la Facoltà di Storia Ecclesiastica della Pontificia Università Gregoriana, dove ha ottenuto il diploma di licenza in Historia Ecclesiastica il 24 giugno 1988.

Dopo le prime esperienze pastorali, dal 1970-1974, è stato chiamato, dai suoi superiori, ad insegnare spagnolo, letteratura, geografia, storia, catechesi, nei Seminari Minori Redentoristi di San Cipriano a Bogotá, di San Alfonso a Piedecuesta, e nella Escuela Hogar Nacional en Piedecuesta; dal 1977-1983 ha insegnato Cultura Colombiana nella Facoltà di Scienze Sociali della Pontificia Universidad Javeriana di Bogotà, inoltre è stato docente di Storia nel Centro de Pastoral y Filosofía (CEPAF) di Bogotà.

All’attività accademica ha affiancato anche responsabile all’interno della sua provincia religiosa. Infatti è stato superiore ed economo nel Seminario Maggiore Sant’Alfonso di Suba, Consigliere provinciale straordinario; dal 1984-1986 è stato Direttore del Seminario Minore della comunità di San Alfonso (Piedecuesta – Colombia) e Rettore della stessa comunità locale, nonché vicario della parrocchia di san Gerardo a Bogotà.

Dal 1993-2014 inizia a lavorare stabilmente nel campo della ricerca della storia dei redentoristi in America Latina producendo vari articoli e testi. Questi anni corrispondono, in buona parte, con la sua permanenza a Roma dove alterna l’insegnamento della metodologia in Accademia alla ricerca storica come membro dell’Istituto storico redentorista.

Nel 1994 inizia la sua collaborazione attiva con l’Accademia Alfonsiana come professore invitato nell’area della Metodologia tecnica. In Accademia Alfonsiana oltre a tenere regolamento il corso di metodologia tecnica, ha guidato, per anni, gli studenti nell’arte della lettura critica e della recensione di articoli e libri. Ha aiutato tantissimi studenti con la correzione della metodologia delle loro tesi, oltre ad essere stato apprezzato secondo moderatore di licenze e dottorati. Per anni, pur non essendo membro della redazione di Studia Moralia, ha revisionato le bozze degli articoli e si è occupato di tradurne tanti altri testi.

Cosa aggiungere ancora a questo nostro valido compagno di apostolato in Accademia se non un grazie di cuore, augurandogli il meglio per gli anni futuri.

 

stella padelli administrator