Dalbem Maikel Pablo

Area Riservata al Professore: Valutazioni corsi

Professore invitato
Tel.: 0649.490.634
e-mail: mdalbem@alfonsiana.org

 

 

 

Nato in Brasile nel 25 dicembre 1981, è missionario redentorista ordinato Sacerdote nel maggio 2009, nella provincia redentorista FJ2600 (Rio de Janeiro – Brasile).

Dal 2009 al 2014 svolge l’attività di docenza e assessoria teologica presso alcuni diocesi a Minas Gerais. Dal 2011 al 2014 è consigliere provinciale, superiore di comunità e formatore del pre-noviziato presso la sua provincia redentorista di appartenenza.

Consegue la licenza in Teologia Sistematica – Sacra Scrittura nel Aprile 2009 presso la FAJE (Facoltà Gesuita, Belo Horizonte – Brasile). Inizia il suo Dottorato di Ricerca presso l’Accademia Alfonsiana nel febbraio 2016. Consegue il Titolo di Dottore in Teologia Morale nel Settembre 2019 con una ricerca sul rapporto tra la filosofia sul corpo di San Tommaso d’Aquino e la fenomenologia di Michel Henry.

M6040-21A    Metodologia tecnica [FO, SO, BI]

Prof. Maikel Pablo Dalbem / Prof. Jules Mimeault

Obiettivo: Offrire agli studenti gli strumenti che li aiuteranno a organizzare lo studio e la ricerca personale, redigere testi secondo un’ampia gamma di stili letterari scientifici utilizzati nel trascorso del loro itinerario accademico in teologia morale.

Contenuti: 1. La lezione frontale o online; 2. La stesura di un elaborato scientifico (scelta del tema, ricerca bibliografica, struttura, organizzazione del materiale, citazioni bibliografiche, norme tipografiche, stampa); 3. L’introduzione a programmi di videoscrittura e di gestione della bibliografia; 4. L’analisi di testi; 5. La recensione di uno studio di teologia morale; 6. Il lavoro seminariale; 7. La preparazione di una lectio coram (discussione di tema).

Metodo: Lezioni frontali, strumenti multimediali, esercitazioni scritte e laboratoriali, con l’aiuto di diversi professori.

Bibliografia fondamentale: Accademia Alfonsiana, Note generali di metodologia per la composizione di testi. Manuale ad uso degli studenti e dei docenti, Accademia Alfonsiana, Roma 2019; Vinci D., Metodologia generale. Strumenti bibliografici, modelli citazionali e tecniche di scrittura per le scienze umanistiche, PFTS, Cagliari 20132; Prellezzo J. M. – García J. M., Invito alla ricerca. Metodologia e tecniche del lavoro scientifico, LAS, Roma 20074.

M4500-21B    Aspetti del male sociale nella teologia e nella filosofia [SO]

Obiettivo: Il problema del male e, di conseguenza, del peccato è sempre stato tra gli argomenti più discussi nella teologia morale. L’obiettivo di questo corso è discutere il male come problema che non riguarda solo l’individuo, ma che, una volta commesso, si struttura stabilizzandosi come forme di cultura che modellano gli individui.

Contenuti: Breve introduzione al metodo e al problema del male in generale; 1. Il male nella storia della filosofia; 2. Il male sociale nel contesto cristiano (bibbia, Tommaso et al.); 3. La crisi davanti al male nel dopoguerra; 4. Il male sociale nel magistero cattolico: da Paolo VI a Francesco; 5. Peccato strutturale o strutture di peccato.

Metodo: Ermeneutico-storico attraverso lezioni frontali e letture guidate e complementari, utilizzando mezzi multimediali per favorire la partecipazione.

Bibliografia fondamentale: D’Aquino T., Il male e la libertà: dalle Questioni disputate sul male, Biblioteca Universale Rizzoli, Milano 2002; Torres Queiruga A., Repensar el mal: de la ponerología a la teodicea, Trotta, Madrid 2011; Boncinelli E., Il male: storia naturale e sociale della sofferenza, Il Saggiatore, Milano 2019; Kasper W. (ed.), Diavolo – demoni – possessione: sulla realtà del male, Queriniana, Brescia 1983; Neiman S., In cielo come in terra: Storia filosofica del male, Laterza, Bari 2013