Dal Blog: Un ateismo religioso

Dal Blog: Un ateismo religioso

Da quando si è compreso che la pandemia del Covid-19 ci avrebbe accompagnato per un lungo tratto della nostra esistenza, spesso di sente dire: “Speriamo che tutto ritorni come prima, al più presto”. Che significa che tutti ritorni come prima?

La pandemia ci spinge alla nostalgia di un mondo che al momento è messo tra parentesi. Ma quale mondo abbiamo lasciato? La nostra è nostalgia di un vissuto oppure é solo cecità verso il nuovo? Personalmente credo che la pandemia è la più grande opportunità che potessimo vivere come comunità di credenti….. (Continua a leggere)

stella padelli administrator