ANNO II (2015), AN008 – Roma, 11 giugno 2015

NL8_ASW1Cari Amici,

l’anno accademico 2014-2015 volge al suo termine. Siamo a metà della sessione degli esami. Ancora qualche valutazione, ancora qualche difesa… Quando tutti saranno ormai partiti per le ben meritate vacanze, l’Accademia dovrà ancora provvedere a qualche aspetto finale, come per es. la firma dei diplomi che sono una certa opera d’arte: uniscono la bellezza di un raggiungimento con il suodore della fronte (o piuttosto della mente…) di chi otterà questo trofeo!

Guardandoci alle spalle, per vedere la grazia di questi giorni, settimane e mesi, per abbracciare le loro sfide sfide e lo stress, ma anche le soddisfazioni di aver studiato problemi seri e di aver acquisito linguaggi e concetti atti ad esprimere il vivere umano in Cristo, concediamoci uno “sfogo” di gratitudine. Una “eucharistia” dello sguardo riconoscente, alzato verso il Cielo per i doni della Provvidenza, verso i Docenti per la loro generosa compagnia nel cammino, verso le Persone che servono la crescita olistica di tutti, dalla presidenza, le segreterie, alla biblioteca, al personale non docente… Un sorriso di amicizia consolidata verso il compagno di questa strada non facile, ma fattibile se la si fa insieme.

Siamo grati per tanti doni. Solo l’intimità della coscienza li potrà cogliere, e questo forse soltanto con il passare degli anni. Per questo motivo serviranno alcune gallerie di foto che abbiamo raccolto alla fine di questo secondo semestre. Non tutti sono rappresentati qui. Alcuni hanno sfuggito l’occhio dell’obiettivo semplicemente perché hanno insegnato soltanto nel primo semestre. Alcuni sono dovuti partire, come i proff. R. Gomes e S. Rehrauer, per assumere altri ministeri. Alcuni non frequentano più le aule, come il prof. S. Cannon, compiendo fra non molto 75 anni di vita. Per fortuna, il “registro del cuore” è molto più obiettvo e oggettivo nelle sue “memorie” non volatili che terrano presente anche il Prof. S. Majorano, felicemente di nuovo fra noi, con nuove energie dopo un episodio vissuto in ospedale.

Congratulandoci con chi ha finito e parte, ci piace ricordare a tutti che l’Accademia avrà una grossa nostalgia dei suoi Alunni. Keep in touch, please! Il mondo globale permette di non perderci di vista per continuare l’avventura di una visione morale che renda felici gli esseri umani! Stringendo la mano di chi resta e si organizza per le (laboriose) vacanze, ci preme raccomadare di saper anche riposare un po’ prima che il nuovo anno accademico ci raccolga fra le sue braccia.

Grazie, dunque, per quest’anno magnifico e un deciso “arrivederci”, possibilmente presto!

Andrzej S. Wodka, C.Ss.R.
Preside

*****

Dear Friends,

the academic year 2014-2015 draws to its end. We are halfway through the session of exams. There remain yet some evaluations, some defenses… While many get ready for the well-deserved vacation, some the Academy continue to work! If not for other things, at least to sign the diplomas that are certainly a work of art! They combine, indeed, the beauty of an achievement with the sweat of one’s brow (or rather of one’s mind!).
At this academic “conclusion”, we tend to look behind, to see the graces of these days, weeks and months, and to embrace their challenges and stresses. What emerges most is the satisfaction of having studied serious problems of humankind and the joy of having acquired languages and concepts capable of expressing human life in Christ. An “outburst” of gratitude is almost automatic! Let us allow ourselves a “eucharistia” of a grateful gaze, raised up to thank the Providence for keeping us in the hollow of the Lord’s hands. Let us look gratefully at the professors, to see their generous accompaniment in the shared road of study traveled together. Let us note some other friends, perhaps silently serving our holistic growth in Christian life, starting with the authorities, the secretariats, the Library personnel and the non-teaching staff. A sincere affection has grown between all of us this journey – a journey not always easy, yet traversable if we walk together.

We are grateful for so many gifts. Only the intimacy of one’s personal conscience can fully grasp it, and this perhaps only with some distance of the passing years. For this reason, this NL offers here some galleries of photos, collected at the end of this second semester, in order to see the Faces and to remember the Persons. Not all are represented here. Simply because they have taught only in the first semester. Some had to assume other ministry and have left, like profs. R. Gomes and S. Rehrauer. Others were out or no longer attend the classrooms, as prof. S. Cannon, achieving shortly the age of 75 years of life! Fortunately, the “registry of the heart” is much more objective in its “nonvolatile memory”! Thus, it will not miss for example our dear prof. S. Majorano, happily again among us, with a new energy after an episode in the hospital.

Congratulating those who have finished and are departing, we’d like to remind everyone that the Academy will always hold her Alumni close to heart. Keep in touch, please! The wonderful technology of our day makes it easy to maintain our bonds of friendship, in order to continue the adventure of a moral vision shared with the world! Grateful salutations to those at the Academy who remain during the summer. For those who combine their vacations with some further study, I recommend anyway a decent rest before the new academic year officially welcomes us back to our duties.

Thank you again for this magnificent year and “Arrivederci presto”!

Andrzej S. Wodka, C.Ss.R.
President

*****

fine_aa

Foto_1

Foto_2

Foto_3

Foto_4

Alcuni momenti di vita accademica…

Galleria fotografica

Commenti disabilitati stella on mag 15th 2015

***