Viva Vincenzo

Viva Vincenzo

Area riservata al professore: Valutazioni corsi

vivaProfessore Invitato
Teologia morale sistematica
Pontificio Collegio Urbano
Via Urbano VIII, 16
Tel. 06698.81024 – cell. 347 80 72 199
e-mail: viva@alfonsiana.org
Pagina personale del docente >>

M6050-20A    Metodologia teologico-morale

Prof. Vincenzo Viva

Obiettivo: Introdurre allo studio della teologia morale nel secondo ciclo, ripercorrendo il rinnovamento che ha vissuto la disciplina negli ultimi decenni per offrire un orientamento e precisare la proposta morale cristiana attuale. Inoltre saranno affrontate alcune questioni epistemologiche per una corretta metodologia in ambito teologico-morale.

Contenuti: 1. Sensibilità epistemologica contemporanea e oggetto della teologia morale; 2. Il Concilio Vaticano II e la configurazione della teologia morale; 3. Modelli di pensiero post-conciliari: tendenze, autori e proposte; 4. La proposta alfonsiana per la metodologia morale; 5. L’ascolto della Scrittura: prospettive storiche ed esigenze metodologiche; 6. Gli orientamenti del Magistero e la Tradizione come fonte teologica; 7. L’integrazione del sapere filosofico e il dialogo interdisciplinare.

Metodo: Lezioni frontali con supporto multimediale; discussione in aula; letture scelte in vista della prova orale o di un elaborato scritto.

Bibliografia fondamentale: Aa.Vv., What am I doing when I do Moral Theology? = Studia Moralia Supplemento 5, 49/1 (2011); Bonandi A., Il difficile rinnovamento, Cittadella, Assisi 2003; Keenan J., A History of Catholic Moral Theology in the Twentieth Century, Continuum, London 2010; Petrà B., «Teologia morale», in La Teologia del XX secolo, vol. III, G. Canobbio – P. Coda (ed.), Roma 2003, 97-193; Viva V., «La misericordia e la missione del teologo morale nella riforma ecclesiale», in “Va’ e anche tu fa lo stesso” (Lc 19,37). Misericordia e vita morale, A.S. Wodka – F. Sacco (ed.), Città del Vaticano 2017, 291-206; Zuccaro C., «Metodologia», in Dizionario di teologia morale, San Paolo, Cinisello Balsamo 2019, 582-593.

stella padelli administrator